Black MIX-CLC maschio

Maschio PT/CLC
luogo in cui si trova = canile di Trento da aprile 2011
nome = BLACK --> maschio/incrocio PT + CLC
età = circa 3 anni
Black viveva in un sobborgo nell'immediata periferia della città all'interno di una famiglia che, per scelta, lo ha sempre tenuto fuori casa, in ampio giardino e in box. Ha frequentato dei corsi di base di obbedienza, ma nel proseguio della sua crescita non ha mai riconosciuto una figura determinante all'interno della famiglia che gli fosse da guida e di esempio. Il cane, quindi, crescendo e avviandosi verso l'età adolescenziale, non ha avuto modo di costruire un rapporto con il proprio branco umano e il suo carattere -  già deciso e forte -  gli ha fatto sviluppare alla maturità un'indipendenza e un forte attaccamento per il suo territorio.
Non riconoscendo nessuno all'interno della famiglia con sufficiente polso e determinazione in un paio di casi (non gravi) ha morso e per questo è stato portato in canile dalla famiglia che non se la sentiva di tenerlo. La persona che me ne ha parlato mi ha detto che Black - in canile - ha già manifestato un miglioramento, viene portato fuori dai volontari e seguito da un addestratore.
Il cane deve essere affidato a chi conosce bene le dinamiche caratteriali e che sappia trattare con un cane dominante adulto
a chi abbia, in generale, molta coerenza e determinazione tanto da poter instaurare un rapporto con lui e che, nel tempo, possa diventare un ottimo esempio da seguire per il cane, è bene precisare che Black ha bisogno di qualcuno che "lo viva", che lo porti a camminare e a correre e che voglia instaurare con lui un rapporto sincero non può essere preso per essere messo in un altro box!!!
Il cane non ha manifestato timori verso le persone e l'addestratore (Sig. Livio) ha precisato che non ha problemi nemmeno ad essere portato in giro in mezzo alla gente purtroppo, per mancanza di tempo, non mi è stata data la possibilità di poterlo vedere fuori dalla gabbia, se ci sarà bisogno, rimango comunque disponibile per un ulteriore incontro e approfondimento visto che anche il canile mi ha dato massima disponibilità.
Riguardo ai morsi, preciso che non conosco però la situazione dei fatti, la dinamica dei motivi precisi del morso, ne l'intenzione reale del cane di far male la cosa mi è stata riportata dai racconti dell'addestratore.

REFERENTE CANILE NO CLC RESCUE:
Sig.ra WILMA: 0461420090